Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza
e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner,
scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti
all’uso dei cookie.

2° Istituto Superiore "A-Ruiz"

Via Catania 83 - 96011 Augusta (SR) - Tel. 0931991894 - E-mail: sris009004@istruzione.it - PEC: SRIS009004@pec.istruzione.it

Font Size

SCREEN

Layout

Menu Style

Cpanel

Catalogo Orientamento 2016-17

ALLEGATI
FileFile size
Download this file (CATALOGO ORIENTAMENTO 201617.pdf)CATALOGO ORIENTAMENTO 201617.pdf868 Kb

Si porta a conoscenza degli studenti delle quinte classi e delle loro famiglie  il  Catalogo dell'Orientamento dell'Università degli Studi di Ferrara l che illustra le attività proposte dall'Ateneo per l'anno accademico 2016-2017. (vedi allegato)


 

Encomio ad ex studente del Ruiz

ALLEGATI
FileFile size
Download this file (lettera.pdf)lettera.pdf1883 Kb

 

Il Ruiz, come ogni grande famiglia, partecipa con orgoglio al successo dei propri membri e ne condivide la gioia.  I nostri studenti si distinguono molto spesso per capacità  e preparazione, raggiungendo traguardi  ragguardevoli, ma stavolta non siamo noi ad attribuire il giusto merito ai nostri allievi, ma addirittura una prestigiosa università.

Il nostro ex studente  del Liceo delle Scienze Applicate, Edoardo Tringali, ha ricevuto un encomio meraviglioso che non solo ci inorgoglisce ma ci infonde nuova energia per proseguire nel nostro lavoro.

Grazie…!


 

Orientamento in uscita: la Kore di Enna al Ruiz

Giorno 14 Aprile 2016 si è tenuto presso l’Aula Magna del 2° Istituto Superiore  A-Ruiz un incontro con l’Università degli Studi di Enna Kore(UKE),  che, pur essendo stata istituita soltanto 7 anni fa, è oggi la terza università non statale del Paese. Infatti in pochi anni l’UKE si è imposta come ateneo all’avanguardia, con strutture modernissime, laboratori, segreterie, sistemi di informazione a dimensione umana e efficiente disponibilità del personale. La dottoressa Tiziana Ramaci , docente in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, ci ha illustrato il funzionamento del sistema universitario, a partire dalle procedure per l’immatricolazione: per tutti i corsi di laurea triennali e per il corso a ciclo unico in Giurisprudenza è possibile accedere liberamente, ovviamente col possesso dei requisiti richiesti quali diploma di maturità conseguito a seguito di un percorso di studi quinquennale o quadriennale. Dunque l’accesso senza test preventivi, a eccezione dei corsi di laurea magistrale a ciclo unico, avviene sulla base di un numero massimo prestabilito di immatricolati che varia per ciascun corso di laurea. Successivamente sono state fornite informazioni riguardanti le tasse universitarie e le relative misure di sostegno agli studi, che prevedono varie agevolazioni finanziare a seconda dei singoli casi (merito, reddito, o misure basate sulla cittadinanza), altre informazioni sui servizi che l’università offre agli studenti, come per esempio il servizio navetta, borse di studio e molto altro.
Inoltre l’Università Kore di Enna svolge numerose attività di ricerca private, in collaborazione con diversi enti, quali per esempio l’ospedale Cannizzaro di Catania; interessante è poi il simulatore di volo che viene utilizzato per condurre studi di varia natura e inoltre vi è una vasta offerta di laboratori, tra cui: il laboratorio di Psicometria che vede il coinvolgimento, nei diversi progetti realizzati, di professori, ricercatori, e assistant professor dell’Unikore. I principali ambiti d’interesse riguardano l'analisi di talune dimensioni della personalità, l’implementazione di tecniche psicometriche utili per la diagnosi psicologica e neuropsicologica, la valutazione di problematiche relative progettazione di interventi riabilitativi in ambito psicologico e neuropsicologico.
Ed infine, in accordo col programma “Diamo un valore alle pari opportunità”, l’Università offre un laboratorio dedicato alla cura dell’autismo. Il KUBE-Lab ,Kore University Behavioral Lab, è il laboratorio dell’Università dedicato all’Analisi Sperimentale del Comportamento e all’Analisi Comportamentale Applicata. Il laboratorio studia in particolare lo sviluppo del pensiero e del linguaggio. Inoltre, sul piano applicativo, studia le tecniche di riabilitazione ABA nell’autismo, nel ritardo mentale e nei disturbi dell’apprendimento, anche con l’ausilio delle nuove tecnologie come la robotica e la realtà virtuale.

Ruggero Alessia VAT


 

programma open day architettura 2016

ALLEGATI
FileFile size
Download this file (programma open day architettura 2016.pdf)programma open day architettura 2016.pdf991 Kb

Programma open day architettura 2016


 

Il Ruiz all’Open day della Facoltà di Medicina a Catania

Molti  gli  studenti  delle quinte classi del Ruiz che hanno partecipato alla manifestazione di orientamento della Facoltà di Medicina dell’Università di Catania che si è tenuta  giovedì  3 marzo 2016  dedicata  alla presentazione dell’offerta didattica e degli sbocchi occupazionali e professionali dei corsi di studio in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria, Professioni sanitarie, Scienze motorie.
Dopo i saluti istituzionali del Magnifico Rettore dell'Università di Catania prof. Giacomo Pignataro presso Aula Magna del Policlinico “G. Rodolico”, l’evento si è diramato in una serie di manifestazioni parallele. Presso l'aula Pero la prof.ssa D. Puzzo ha presentato l'offerta formativa  del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. L’edificio 4 ha invece ospitato nell’aula 1 la presentazione dell'offerta formativa di Odontoiatria e Protesi Dentaria a cura del prof. E. Rapisarda;  mentre nell’aula 2 il prof. V. Percivalle illustrava il  Corso di Laurea in Scienze Motorie. La presentazione dei   CCddLL in Professioni sanitarie è avvenuta invece  presso l'edificio 13 Aule 1, 2, 3 e biblioteca.
Un’organizzazione complessa per un open day che richiama molti studenti da tutte le scuole siciliane interessati ad una Facoltà, quella di Medicina, che vanta origini antiche: la seconda ad essere fondata dopo quella di Napoli nel Meridione nel 1434  .
Diversi gli interventi di studenti che si sono soffermati sui piani di studio, sull'organizzazione didattica e sulle future prospettive occupazionali. Tutti i relatori hanno più volte insistito sulla “natura vocazionale della professione”: insomma fare il medico non è solo un lavoro ma richiede doti particolari quali  pazienza, buon carattere, capacità di studiare per tutta la vita, spirito di sacrificio. Solo così si può entrare in sintonia con la personalità del paziente.


 

IL RUIZ ALL’OPENDAY DI GIURISPRUDENZA A CATANIA

Anche il 2° Istituto d’istruzione Superiore Arangio-Ruiz era presente all’Open Day  del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania, il 24 febbraio presso le aule del Polo “G. Virlinzi” in Via Roccaromana. Alcuni studenti del Settore Economico, accompagnati dalla Prof.ssa Giusi Lisi, hanno avuto l’opportunità di avere notizie utili sull’offerta formativa, sulle modalità di ammissione e di svolgimento del Corso, sui servizi offerti dal Dipartimento, sugli sbocchi professionali, nonché di visionare il luogo in cui si svolgeranno le attività didattiche del primo anno di Corso.
L’evento  è iniziato con i saluti istituzionali  del Delegato all’Orientamento, prof.ssa Sara Longo;  il prof. Roberto Pennisi, Direttore del Dipartimento, e il prof. Tommaso Auletta,  Presidente del Corso di Studi, hanno invece  presentato il Corso di Laurea in Giurisprudenza che prevede un percorso unico di 5 anni.
Gli studenti partecipanti hanno poi assistito ad un confronto tra  i docenti del Corso di Laurea su due  questioni giuridiche di grande  attualità, Matrimonio e unioni civili e Immigrazione e solidarietà, finalizzato alla  consapevolezza che lo studio del diritto  è profondamento radicato alle problematiche della nostra società.
Importanti sono poi state le testimonianze di studenti e di neo laureati che hanno raccontato il loro percorso universitario; come pure la presenza di esponenti delle professioni legali, i quali hanno riferito della propria esperienza lavorativa, descrivendo anche le modalità di accesso alle professioni forensi, tra cui quella del “giurista europeo”.
Infine, gli alunni hanno potuto effettuare una simulazione del Test  per  l’accesso al Corso di Laurea in Giurisprudenza,  basato sulla comprensione e  l’uso di testi, sulle conoscenze linguistiche di base,  di logica e di temi di rilevanza storica, sociale politica ed economica. Per maggiori informazioni http: www.lex.unict.it
Alla fine di questa giornata di orientamento gli alunni si sono poi recati a Villa Cerami, storica e affascinante sede centrale del Dipartimento.
“Per studiare in questa facoltà – conclude la prof.ssa Lisi – occorre impegno personale, ma anche e soprattutto tanta passione, perché il diritto non è studio mnemonico di codici, ma capacità di pensiero logico e organizzazione dei contenuti.”.


 

Programma Medicina 2016

ALLEGATI
FileFile size
Download this file (Programma Medicina 2016.pdf)Programma Medicina 2016.pdf549 Kb

Programma Medicina 2016


 

Programma di ingegneria 2016

ALLEGATI
FileFile size
Download this file (programma ingegneria 2016.pdf)programma ingegneria 2016.pdf253 Kb

Programma di ingegneria 2016


 

IL RUIZ ALL’OPEN DAY DI ECONOMIA E IMPRESA

Trentacinque alunni delle quinte classi  del nostro Istituto,  mercoledì 24 febbraio 2016,  accompagnati dalle docenti Anfuso Stefania e Segreto Maria,  hanno partecipato  all’OpenDei, la giornata di orientamento del Dipartimento di “Economia e Impresa” dell’Università di Catania, presso l’Aula Magna di Palazzo Fortuna.
La giornata, finalizzata ad illustrare la struttura e gli sbocchi occupazionali e professionali dei Corsi di Laurea in Economia ed Economia Aziendale, è iniziata con i saluti istituzionali, la presentazione dei Corsi di Laurea di 1° livello, arricchita dalle esperienze degli studenti  Erasmus. Poi  si è svolta una tavola rotonda sul  tema "Gli eff¬etti dell'innovazione nell'economia, nei mercati, nelle imprese " che ha visto come relatori docenti di Economia politica, Economia aziendale, Economia e gestione delle imprese, Diritto, Metodi quantitativi. Interessante è stata poi la presentazione di una start-up, ideata lo scorso anno dagli studenti del secondo anno: si tratta di Meishinetwork, che ha reinventato il concetto del biglietto da visita, classificandosi al primo posto tra le start-up più innovative in Italia. Una dimostrazione, questa,  che ormai l’università è cambiata, in aula non solo si studia ma è possibile fare e vivere il mondo dell’impresa. Infine a Palazzo delle Scienze gli  alunni hanno avuto la possibilità di svolgere  la simulazione dei test di ingresso e visitare le strutture del Dipartimento. Per esercitarsi sui test csiaonline.it.
L’open day è stato, quindi, una valida occasione per  nostri  studenti per poter scegliere  consapevolmente il percorso di studi futuro da intraprendere, attraverso la conoscenza del  profilo organizzativo, dell’offerta formativa e delle attività di supporto dell’ Ateneo.


 

Attivo dal 09 Maggio 2016.

STATISTICHE-MONITORAGGI

Attivo dal 09 Maggio 2016

NEWSLETTER

RISERVATO AL PERSONALE IN SERVIZIO NEL NOSTRO ISTITUTO
PER RICEVERE LE CIRCOLARI DIRETTAMENTE NELLA TUA E-MAIL ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DELLA NOSTRA SCUOLA

PROGETTI EUROPEI (PON)

LOGIN PER LE FAMIGLIE
TUTORIAL REGISTRO PER LE FAMIGLIE
LOGIN REGISTRO ELETTRONICO
LA NOSTRA SCUOLA E' AD IMPATTTO ZERO